MASCHERE, CARRI E TRADIZIONE: ECCO IL CARNEVALE DI ZANTE!

MYSUNSEA BLOG

Tra febbraio e marzo, per due settimane, le celebrazioni del Carnevale trasformano le strade di Zante in una grande festa!

Il Carnevale di Zante è conosciuto in tutta la Grecia e attira ogni anno migliaia di visitatori che, sotto gli auspici del “Re del Carnevale”, sono inviati ad unirsi agli isolani e riempire le strade dell’isola con divertenti parate.

Le origini di questa ricorrenza risalgono al periodo della dominazione veneziana sull’isola e dunque risentono molto della tradizione carnevalesca più famosa d’Italia.

Tutta l’isola è coinvolta: le città e i villaggi si colorano a festa, e ovunque si organizzano parate, balli e spettacoli teatrali.

carbr

I festeggiamenti hanno inizio nella domenica di Gourounokyriaki, quando un banditore gira per tutta l’isola per annunciare l’inizio del Carnevale e il programma delle manifestazioni.

Durante tutto il periodo delle celebrazioni, per le strade si recitano le cosiddette “omelie”, spettacoli teatrali di tema amoroso, satirico e sociale, recitate rigorosamente da soli uomini e da attori non professionisti. Le omelie rappresentano un mix tra la tradizione teatrale dell’isola di Creta (molti artisti cretesi si rifugiarono a Zante verso la fine del 1600) e quella della Commedia dell’Arte, e avevano in origine lo scopo di canzonare i nobili e i dominatori stranieri.

Le atmosfere veneziane sono evocate anche dalla giostra cavalleresca (Gkiostres), una rievocazione storica a cavallo che ricorda le famose giostre rinascimentali; in costumi d’epoca si svolge anche la rappresentazione storica del “matrimonio veneziano”.

 

Dopo il giovedì grasso, lo Tsiknopempti, il culmine delle celebrazioni carnevalesche è dato dall’ultima domenica di Carnevale, quando, dopo la parata con i carri allegorici, si svolge il Funerale della Maschera, una parodia in cui si celebra il funerale del Carnevale stesso, una figura burlesca rappresentata da un fantoccio di paglia.

Nel vortice gioioso della festa anche la cucina non è da meno: durante il Carnevale infatti abbondano cibi ricchi e succulenti, in vista del digiuno quaresimale. Tipici sono i dolci tradizionali a base di miele e mandorle.

Il primo giorno di quaresima, chiamato “lunedì pulito” o puro, è un giorno festivo a tutti gli effetti: se il tempo lo consente gli abitanti di Zante organizzano pic-nic e pranzi all’aperto, mentre i bambini si divertono a far volare in cielo centinaia di aquiloni!

HAI BISOGNO DI AIUTO?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle nostre ultime novità e offerte speciali.

Do il consenso al trattamento dei miei dati personali al fine di poter essere contattato da MySunSea via email, posta o telefono fisso/mobile, ricevere le informazioni richieste o richiedere un preventivo personalizzato.
Ricordiamo che i dati saranno trattati nei rispetto dei diritti previsti dal Decreto Legislativo n. 196/2003 e regolamento UE 679/2016 in materia di privacy. Guarda l’informativa sulla Privacy Policy. Guarda l’informativa sulla Privacy Policy.

© 2016 4HOLIDAYS S.R.L. | Sede legale e operativa: Via Risorgimento 111/A 40069 Zola Predosa (BO) | C.F. e P.IVA 03433971201 | Registro Imprese di Bologna N° Rea: BO 518619 | Capitale Sociale: € 20000,00 i.v. | Associato ad ASTOI

Privacy policy | Cookie policy - Sito web realizzato da Tourism Promotion